Seamus Heaney a Bologna

Oggi martedì 3 aprile 2012 alle 11:30 il Premio Nobel per la Letteratura e poeta Seamus Heaney (nella foto) ricorda in una conferenza all’Università di Bologna il poeta Giovanni Pascoli. Il grande poeta irlandese interviene al convegno in corso (dal 2 al 4 aprile) per ricordare l’opera e il pensiero del grande poeta italiano del quale quest’anno ricorre il Centenario dalla morte (Bologna, 1912). A distanza di un secolo si percepisce l’importanza della sua poesia per la cultura italiana: Pascoli infatti “ha fatto” gli italiani. Il convegno è promosso dall’Università di Bologna.

Seamus Heaney, poeta irlandese Premio Nobel 1995 per la Letteratura, grande ammiratore di Pascoli, di cui tradusse la poesia  ‘L’aquilone’ e che proporrà, tra l’altro, una serie di altre poesie di Pascoli da lui tradotte in inglese, tra cui ‘La cavalla storna’, un lavoro pensato e svolto appositamente per la sua partecipazione al convegno. Heaney sarà insignito del Sigillum d’Argento dell’ Alma Mater Studiorum, che gli verrà consegnato dal Rettore.

L’EFFIGIE DELLA CAVALLA STORNA SU UN FRANCOBOLLO

VEDI ANCHE QUI

E QUI

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

  1. Sono cosi’ grata agli organizzatori e a tutti quelli che hanno contribuito a ricordare il nostro grande poeta… piu’ si leggono le sue poesie, piu’ traspare una gentilezza d’animo rara. Sublimare ogni amarezza, ogni ingiustizia con la poesia pochi ci arrivano e pochi sono arrivati a farlo.

    Non trovo alcuna nuova edizione dell’opera del Pascoli. Dove cercare?
    Adriana Feoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *