Machiavelli 500 anni fa scrisse “Il Principe”

Curiosità

San Casciano in Val di Pesa (Firenze) celebra i 500 anni dalla stesura de “Il Principe” di Nicolò Machiavelli con un viaggio culturale lungo 365 giorni, per riscoprire e valorizzare il significato del trattato politico più letto al mondo, sospeso tra passato e contemporaneità. Nel corso de “L’anno del Principe” il trattato rivive attraverso i luoghi, i documenti, la cultura, la tecnologia, la didattica, l’ambiente.

Per presentare l’iniziativa, giovedì 2 maggio 2013 è prevista una conferenza stampa a Firenze, in Palazzo Strozzi Sacrati, in Piazza del Duomo 10, alle ore 11,30.

Saranno presenti, con l’assessore regionale alla cultura Cristina Scaletti, Massimiliano Pescini, sindaco del Comune di San Casciano in Val di Pesa, Valdo Spini, presidente del Comitato Machiavelli 2013, Luca Toschi, direttore del Communication Strategies Lab dell’Università degli Studi di Firenze, Stefano Massini, regista.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *