Crocetti in Sardegna per la ricorrenza dei 25 anni di Poesia

Appuntamento

In Sardegna, a Cagliari e ad Alghero, il 18 e il 19 ottobre 2013 si terranno degli eventi per festeggiare i 25 anni della Rivista Internazionale Poesia  diretta dall’editore Nicola Crocetti.

La ricorrenza, che porta il titolo di “Estuari diversi: 25 anni di Poesia“, è un ciclo di incontri in forma di discussione con l’editore Nicola Crocetti e vari autori, poeti, monaci, che hanno stabilito con la Sardegna un legame di spirito, lingua e tradizione.

L’evento intende approfondire i 25 anni di Poesia con uno sguardo verso l’arricchimento culturale che l’Italia della poesia ha avuto grazie al prestigio della rivista e della casa editrice (si pensi alle traduzioni di Tranströmer e Heaney, apparse con notevole anticipo rispetto al riscontro mediatico e letterario mondiale che hanno poi ricevuto).

PROGRAMMA

Il primo appuntamento è fissato per VENERDI’ 18 OTTOBRE alle 18:00 alla chiesa di Sant’Agostino, (via Baylle) a Cagliari. E’ previsto un dibattito sullo stato dell’editoria di poesia in Italia, sul rapporto tra poesia e realtà del luogo. Modera il dibattito lo scrittore Gianni Marilotti. Intervengono oltre a Nicola Crocetti, il poeta e arabista Omar Ghiani Saba, il sanscritista e poeta Sergio Cicalò, il poeta e libraio Tommaso Tiddia. Introducono i lavori Rossana Abis e Valentina Neri. Seguirà il cantore Andrea Andrillo con sue canzoni in sardo e delle versioni di Yeats e Blake per chitarra classica.

SABATO 19 OTTOBRE alle 12:00 l’evento si trasferisce a Palazzo Siotto, Cagliari, dove la scrittrice Valentina Neri presenta una lettura personale di M. L. Spaziani. A seguire la poetessa Rossana Abis e la poetessa e pianista Nita Magdalena Holt leggerenno un testo dedicato al Premio Nobel 1995 Séamus Heaney, storico collaboratore della rivista Crocetti recentemente scomparso, scritto per l’occasione dal professore Henry White, amico del poeta. Seguirà un intervento del poeta e monaco Roberto Concu con approfondimenti sulla spiritualità e poesia come pratica quotidiana concreta.

Sempre il 19 alle 17:00 sarà Alghero la sede del dibattito sull’editoria in Italia. Questo incontro coinvolgerà Nicola Crocetti, Aldo Accardo, direttore del Museo Casa Manno, Neria De Giovanni, presidente dell’associazione internazionale Critici letterari, Antonio Fiori, giurato del Premio Letterario Città Di Sassari, Pier Luigi Alvau e Antonello Colledanchise, dirigente dei Licei di Alghero.

L’evento nasce da un progetto comune di Nicola Crocetti e Rossana Abis, con l’ausilio di Valentina Neri, Tomaso Tidia e Omar Ghiani.

La Neri e la Abis, con altri poeti dell’evento, sono impegnate da anni in un progetto che consiste nel portare la poesia in luoghi malfamati e dimenticati, tra gli ultimi, con l’entusiasmo di chi crede che solo la bellezza, intesa come ricerca della grazia, potrà salvare il mondo. In questo senso concretizzano le parole della poetessa catalana Isidre Martínez che la casa editrice accolse per prima: “Affermo in ogni sì l’entusiasmo/ di chi cerca e trova.// Mi urge la vita.”

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

  1. Il luogo in cui essere oggi e’ la stazione di Milano che le televisioni straniere mostrano piene di profughi siriani dimenticati per terra… Anche il pavimento sembra piangere. Brandine come per i terremotati dovrebbero essere provviste dall’esercito o dalle chiese, dalle sinagoghe,dalle moschee… dall’invisibile Unione Europea, dalla Croce Rossa…le parole contano poco, le parole fanno male quando uno ha fame, sete e sonno…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *