“Altramarea”, di Angelo Tonelli

tellaro-16315280Sabato 16 agosto 2014 alle ore 21 nella Piazzetta dell’Oratorio n’Selaa, a Tellaro di Lerici (La Spezia) andrà in scena la diciannovesima edizione di Altramarea, uno dei maggiori festival italiani di poesia, ideato e organizzato da Angelo Tonelli per conto della Associazione Arthena, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Lerici e la collaborazione della Società Mutuo Soccorso di Tellaro.

Altramarea nasce nel 1996, come Laboratorio di poesia a cielo aperto, con l’intento di riunire poeti, provenienti da ogni parte d’Italia e non solo, nella piazza antistante la facciata barocca dell’Oratorio n’Selaa di Tellaro. Rapidamente, diventa il secondo più prestigioso evento di poesia orale, dopo il Festival di Poesia di Genova, diretto da Claudio Pozzani, e vi partecipano tutti i maggiori poeti contemporanei, con particolare attenzione ai talenti emergenti.

Quest’anno interverranno i poeti: Viviane Ciampi, Lucetta Frisa, Francesco Macciò, Mauro Macario, Marco Ercolani, Giancarlo Micheli, Gian Luca Cupisti, Cecilia Rofena, Giulio Viano, Michele De Luca, Antonio Melillo, Ubaldo De Robertis, Maurizio Romano, Cesare Oddera, Marco Angella, Luisa Papa, Laura Campagnolo, Mauro Ferrari.

La Compagnia Teatro Iniziatico officerà alle 23.30 un Rituale esorcistico e propiziatorio per la rigenerazione etica e spirituale della classe politica, dedicato a Napolitano, Renzi, Berlusconi, per propiziare la decadenza del progetto di devastazione della democrazia rappresentativa in atto.

_____

L’Assessore alla Cultura del Comune di Lerici porterà il saluto dell’Amministrazione.
Isabella Tedesco Vergano: Omaggio a Dino Campana.
Musiche: Alessandro Arturo Cucurnia (arpa); Danze: Benedetta Savioli
Installazioni: Giuliano Diofili

 

angelo-03Una sola biografia: Angelo Tonelli
(foto di Claudia Romiti)

Angelo Tonelli, poeta, performer, autore e regista teatrale, noto in Italia e all’estero, è tra i maggiori studiosi e traduttori italiani di classici greci. Edizioni di classici: Oracoli caldaici, Coliseum 1993 – Rizzoli 1995 e 2005; Eraclito, Dell’Origine, Feltrinelli 1993 e ristampa riveduta 2005; Properzio, Il libro di Cinzia, Marsilio 1993 (4 edizioni); T. S. Eliot, La Terra desolata e Quattro Quartetti, Feltrinelli 1995 (6 edizioni, con ristampa riveduta per il 2005); Seneca, Mondadori 1998; Zosimo di Panopoli, Coliseum 1988, Rizzoli 2004; Eschilo, tutte le tragedie, Marsilio 2000 (vincitore Premio Città dei Trulli per la traduzione); Empedocle, Origini e Purificazioni, Bompiani 2002; Sofocle, tutte le tragedie, Marsilio 2003. Euripide, tutte le tragedie, Marsilio 2007. I lavori sui tragici sono raccolti in un unico cofanetto di 1750 pagine: Tulla la tragedia greca, Marsilo 2007.

Opere di poesia: Canti del Tempo (vincitore premio Eugenio Montale), Crocetti 1988; Dell’Amore, Abraxas 1994; Dall’Ade, Abraxas 1995; Poemi per l’era dell’Acquario, Abraxas 1996; Della morte, Abraxas 1997; Frammenti del perpetuo poema, Campanotto 1998; Alphaomega, variazioni per violino e voce, Abraxas/Keraunós 2000; Poemi dal Golfo degli Dei/Poems from the Gulf of the Gods, Agorà 2003; Canti di apocalisse e d’estasi, con appendice di traduzioni in inglese, tedesco, ungherese, latino (Campanotto 2008, vincitore assoluto Premio Città di Atri).

Tra la letteratura critica sulla sua opera poetica si segnalano giudizi positivi sulla sua opera in lettere di Vittorio Sereni (non datata) e di Attilio Bertolucci (6/ 2/1988); M. Bacigalupo, Angelo Tonelli, un neoromantico poeta estivo, “Il Secolo XIX”, 22/10/1998; S. Crespi, L’eterno canto dell’amore là dove stridono i gabbiani, “Il Sole 24 ore”, 10/07/1988 e Il frammento e il perpetuo, “Il Sole XIV ore” 12/7/1998; G. Galzio, Angelo Tonelli, in G. Galzio, a cura di, Gli Argonauti. Eretici della poesia per il XXI secolo, Milano, Archivi del Novecento, 2001, pp. 199-202. E. Grasso, Nota su Canti del tempo, “Cenacoli esoterici”, 4, 1989 (Benevento, Ripostes); J. Marban, Closing Remarks in M. Maggiari, a cura di, “The Waters of Hermes”, II, Agorà, La Spezia 2002; S.Verdino, Angelo Tonelli, in S. Verdino, a cura di, La poesia in Liguria, Forum – Quinta generazione, Forlì 1986; M. L. Vezzali, Peregrinare nella luce, “Steve 21. Rivista di poesia”, Edizioni del Laboratorio, Modena autunno 2000.

Tra i testi filosofici si segnala: Apokalypsis, pensieri intorno all’ apocalissi in atto nel pianeta Terra. E altro. Opere teatrali: Apokálypsis, 1995; Katábasis, 1996; Máinomai, 1997; Mysterium, 1998; Eleusis, 1999; Drómena, 2000; Alphaomega, 2002 (da Sette contro Tebe di Eschilo); New World Order, 2003; V.I.T.R.I.O.L.U.M. Alchimia per Edipo re 2004; Orghia, ovvero il trionfo della sapienza sul potere (da Baccanti di Euripide), 2005; La terra desolata di T. S. Eliot, 2005; Orestea, 2006; Alcesti, mysterium mortis mysterium amoris, 2007; Antigone, ovvero la legge del cuore contro la logica spietata del potere, 2008. E’ intervenuto in programmi culturali della RAI tra cui, nel dicembre 2000 Tutti dicono poesia (Rai 1) con una performance mistico-apocalittica. Dal 1998, su incarico della Città di Lerici, è Presidente della Associazione Culturale Arthena e della omonima Scuola di Arti e Mestieri, e Direttore Artistico di Altramarea, Rassegna Nazionale di Poesia Contemporanea, giunta alla X edizione. Nella primavera del 2005 ha pubblicato Per un teatro iniziatico, un libro sui primi dieci anni del teatro, e del genere di teatro, da lui stesso fondato. Nell’ottobre del 2007 ha dato alle stampe Alla ricerca del Sé (Tipografia Stella-Edizioni dell’Arthena) una miscellanea di saggi e conferenze intorno ai temi della sapienza, della psicoanalisi e della meditazione. Suoi testi, con una nota introduttiva di Roberto Bertoni, compaiono in Sei poeti liguri, Bertolani, Bugliani, Conte, Giudici, Sanguineti, Tonelli, a cura di Roberto Bertoni (Trauben, 2004) e nella antologia dedicata a 9 poeti liguri e curata da Roberto Bertoni e Roberto Bugliani, Voci di Liguria, Manni editore, 2007. Figura nel Dizionario di scrittori liguri a cura di Francesco de Nicola (De Ferrari 2007). Nel Luglio 2009 è uscito Sulle tracce della Sapienza (Moretti e Vitali editore), un libro in cui sintetizza trenta anni di ricerche sulla sapienza presso i Greci, in Oriente, in Jung e in Eliot; Le parole dei Sapienti, in sette volumi per Feltrinelli, sul pensiero dei sapienti greci preplatonici; l’edizione Bompiani con testo greco a fronte di Tutta la tragedia greca già pubblicato con Marsilio. Per la sua opera complessiva ha ricevuto il premio speciale della giuria del Lerici Pea nel settembre 2008.
____
 

Associazione culturale Arthena – Assessorato alla Cultura del Comune di Lerici – Società Mutuo Soccorso, Tellaro
presentano
Sabato 16 agosto 2014, ore 21, Piazzetta dell’Oratorio n’Selaa, Tellaro (Lerici – La Spezia)
 
ALTRAMAREA    
 
  
Laboratorio di poesia a cielo aperto – XIX edizione – 2014
 
Ideata e diretta da Angelo Tonelli

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *