Premio Prata 2014


prata1LA CULTURA NELLA BASILICA, VIII edizione

Il Premio ha ricorrenza annuale e l’evento di premiazione si terrà Venerdì 12 Settembre, alle ore 19.30, nello splendido scenario della Basilica Paleocristiana della SS. Annunziata (Prata P.U. Avellino). L’Arcibasilica dell’Annunziata, un monumento particolarmente significativo, addensato retaggio della storia civile e della fede, che ha assunto negli anni il valore di simbolo e di rappresentazione dell’indissolubilità del legame tra collettività e luogo.

A condurre la manifestazione sarà Gigi Marzullo, giornalista RAI e Stefania Marotti, giornalista de “Il Mattino”. Madrina della serata la poetessa Rita Pacilio. Recital di Paolo De Vito “ Traces d’Amour”. Reading di poesia.

Il Premio è curato e gestito dall’Associazione Premio Prata, Presidente Antonietta Gnerre, Vice Presidente Armando Galdo, Direttore Artistico Rino Bianchi, Segretario Alfredo Petrillo, Presidente Onorario Claudio Damiani. Comitato dei Garanti: Paolino Marotta, Paolo Saggese, Licia Giaquinto, Crescenzo Fabrizio, Emilia Bersabea Cirillo. Presidente della Giuria Cosimo Caputo, giurati Enzo Rega, Monia Gaita, Domenico Cipriano.

 

Il Premio si articola in varie sezioni con lo scopo di esaltare il mondo culturale, della comunicazione, della ricerca scientifica e dell’impegno sociale.

Riceveranno il Premio: Padre Antonio Spadaro, Davide Rondoni, Maurizio Renna, Franco Festa, Federico Mauro, Claudia Iandolo, Cinzia Marulli, Plinio Perilli, Pierluigi Melillo, Nicola Bultrini, Gianni Scudieri, Elena Stancanelli.

Un grazie doveroso, da parte di tutta l’organizzazione del Premio Prata, a Padre Antonio Spadaro, Direttore Responsabile de “La Civiltà Cattolica”, a Elena Stancanelli, Presidentedell’Associazione “Piccoli Maestri”, per aver accettato di ritirare il Premio nell’ambito del ciclo “Manifestazioni collaterali al Premio Prata” giornate di studi, convegni e presentazioni di libri. Il cartellone degli eventi sarà disponibile dopo la cerimonia del 12 settembre.

Si ringraziano, inoltre, la giuria giovani, Padre Tommaso Violante, Antonio Freda Edil C.o.m., Azienda Calafè di Petrillo, Galdo Gerardo Trasporti, Med Trade Arredamenti, l’Associazione socio-culturale Agorà per la fattiva collaborazione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *