EPHEMERAL, Rachel Slade

 

rachelRachel Slade, artista nata a Putnam nel Connecticut (USA), vive da molti anni a Maniago (Pn). Le sue mostre più recenti sono Citizen Ship (Villa Corrier Dolfin, Porcia PN, 2014, con presentazione di Alessandra Santin) e Crambe Tataria (Villa Cattaneo, San Quirino PN, 2015, con presentazione di Carlo Vidoni). Ephemeral, il suo ultimo progetto, coinvolge nuove opere astratte che si riferiscono alla transitorietà della vita e della sua materia esistenziale. Il connubio con il teatro nasce dall’occasione stessa della Mostra. Ephemeral si svolgerà infatti nella sola serata dell’11 dicembre in occasione dello spettacolo Cenerentola di Sergei Prokofiev proposto dal Teatro Luigi Russolo di Portogruaro (Ve) in collaborazione con l’Associazione Linguaggi e Arte di Andrea Gorgato.

In questa nuova direzione l’artista prepara e crea la sostanza visiva attingendo alla Storia quanto alle impressioni più immediate e contingenti della quotidianità col risultato di presentare un momento induplicabile e intrattenibile, dove anche la memoria viene al fine alterata e trasformata. Una metafora della fugacità del tempo che si trasforma e si muove drammaticamente e di continuo. Una metafora anche della continuazione umana che emerge e dura da un tempo immemorabile che giunge a considerare la posizione stessa dell’uomo in nuova prospettiva: dal fantastico al terreno, dalla favola al mito. L’intrecciarsi di Ephemeral col teatro di Prokofiev radica la continuazione stessa fino a suggerire un raggiungimento, attraverso le nuove tecnologie e l’evoluzione immediata delle informazioni, di un desiderio intimo e intenso d’essere nel momento. Traducendo tale momento in un breve teatro della quotidianità vissuta.
___

EPHEMERAL

Rachel Slade

Teatro Russolo di Portogruaro

venerdì 11 dicembre, ore 20:15

prima del balletto Cenerentola di Prokofiev

Evento proposto dall’Associazione

Linguaggi e Arte di Andrea Gorgato

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *