Maddalena Lotter

maddalena_lotter2Un ricordo d’infanzia

Abbiamo costruito una casa nella sabbia
e poi l’abbiamo calpestata.
Sulle macerie il capo supremo
decise che era ora di andare
a caccia di meduse, per essiccarle al sole.
Il più piccolo fu costretto
a toccare un tentacolo. Ci piaceva fare
e disfare; non vorrei eccedere
ma eravamo spietati.
Ad ogni buon conto, negli anni
nessuno è rimasto impunito.

Maddalena Lotter è nata a Venezia nel 1990. Il suo primo libro si intitola Verticale (Lietocolle&Pordenonelegge, 2015). Suoi testi sono raccolti anche nell’antologia Post’ 900 – Lirici e narrativi (Ladolfi, 2015) e altri sono apparsi in riviste online quali: Nuovi Argomenti, Nazione Indiana, Atelier, ‘Poesia’ di Luigia Sorrentino, Internopoesia, Carteggiletterari e altri.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *