Premio Poesia Città di Fiumicino 2017

Incisione del 500, di Sebastian Munster, raffigurazione dei porti di Roma nella zona della moderna Fiumicino, quello di Traiano e quello di Claudio.


Bando di partecipazione al premio edizione 2017

Art. 1

L’Associazione Culturale “CORTE MICINA”, con l’alto patrocinio del Comune di Fiumicino, del Ministero dei Beni Culturali, della Regione Lazio e di Città Metropolitana di Roma Capitale, ha bandito la terza edizione del “Premio Poesia Città di Fiumicino.

Il Premio è riservato a libri di poesia in lingua italiana di autori viventi editi nel

biennio 1 giugno 2015 – 31 luglio 2017.

La sempre crescente richiesta di partecipazione di poeti al Premio è a conferma dell’alto profilo di credibilità ed autorevolezza assunto dalla manifestazione negli ambienti culturali italiani e nel mondo delle Case editrici.

L’eccellenza dei componenti la Giuria Tecnica (Milo De Angelis, Fabrizio Fantoni, Luigia Sorrentino, Emanuele Trevi) e del Comitato d’Onore (Tommaso Cerno, Vittorio Sgarbi) – tra i nomi più significativi della cultura italiana – ha segnato un momento fondamentale per il processo di valorizzazione culturale del territorio teso, nella volontà degli organizzatori, a far diventare la cultura protagonista a Fiumicino.

Il Premio si articola nelle seguenti sezioni:

  • Premio Poesia Città di Fiumicino” – riservato a libri di Poesia in lingua italiana di autori viventi pubblicati in un periodo compreso nel biennio 1 giugno 2015 – 31 luglio 2017 (vedi art. 2 del bando);

“Premio Opera Prima” riservato alle “Opere prime” di autori italiani viventi pubblicate nel biennio 1 giugno 2015 – 31 luglio 2017 (vedi art. 3 del bando);

  • “Premio Poesia Inedita”volto a valorizzare giovani – di età non superiore ai 35 anni – autori di una raccolta inedita di poesia in lingua italiana (vedi art. 4 del bando);
  • “Premio alla Traduzione”riservato ai traduttori in lingua italiana di opere di poesia di autori stranieri, viventi e non viventi (vedi art. 5 del bando);
  • “Premio alla Carriera” volto a riconoscere l’alto valore culturale della produzione poetica di un noto autore italiano (vedi art. 6 del bando).

 

Art. 2

PREMIO POESIA CITTÀ DI FIUMICINO

Il Premio è riservato a libri di Poesia in lingua italiana di autori viventi pubblicati in un periodo compreso nel biennio 1 giugno 2015 – 31 luglio 2017.

Non è prevista alcuna quota di partecipazione.

Editori e autori sono invitati a far arrivare per raccomandata entro e non oltre il 30 settembre 2017 (farà fede la data del timbro postale) al Comune di Fiumicino, all’indirizzo sotto indicato e a titolo gratuito, n° 6 (sei) copie di ogni libro.

I libri pervenuti saranno recapitati dalla Segreteria Organizzativa del Premio ai membri della Giuria Tecnica e del Comitato d’Onore e non saranno in alcun caso restituiti.

I plichi, contenenti l’opera di poesia inviati alla Segreteria Organizzativa del Premio presso il Comune di Fiumicino, via Portuense, 2496 – 00054 Fiumicino (RM), dovranno contenere:

– i dati anagrafici dell’autore;

– un recapito telefonico dell’autore, fisso o mobile, e l’eventuale indirizzo e-mail.

Sarà cura della Segreteria Organizzativa avvisare tempestivamente via mail o telefonica gli autori delle opere di poesia che entreranno nella terna selezionata.

La Giuria Tecnica del “Premio Poesia Città di Fiumicino” è composta da quattro membri nominati dal Consiglio Direttivo: Milo De Angelis, Fabrizio Fantoni, Luigia Sorrentino, Emanuele Trevi.

Sarà la Giuria Tecnica a selezionare le tre opere finaliste che parteciperanno alla serata finale durante la quale sarà decretato l’unico vincitore per l’anno 2017 del “Premio Poesia Città di Fiumicino”.

Il Comitato d’Onore del “Premio Poesia Città di Fiumicino”, composto dal direttore del settimanale “L’Espresso” Tommaso Cerno e dal critico Vittorio Sgarbi, partecipa con un voto unico alla scelta del vincitore assoluto del “Premio Poesia Città di Fiumicino”.

La non partecipazione degli autori finalisti alle due giornate in cui si svolge l’evento, farà decadere, salvo grave e provato impedimento, il conferimento del Premio.

Al vincitore selezionato dalla Giuria Tecnica e dal Comitato d’Onore è assegnato un premio di € 2.000,00 (duemila/00), comprensivo delle eventuali spese di viaggio.

Agli altri due finalisti spetterà il premio di € 500,00 (cinquecento/00) ciascuno, oltre un bonus di massimo € 100,00 (cento/00) per le eventuali spese di viaggio.

I verdetti della Giuria Tecnica e del Comitato d’Onore sono insindacabili e inappellabili.

Il “Premio Poesia Città di Fiumicino” si scolge in due giornate: 27 e 28 ottobre 2017.

 

Art. 3

PREMIO OPERA PRIMA

riservato alle “Opere prime” di autori italiani viventi pubblicate nel biennio 1 giugno 2015 – 31 luglio 2017.

Non è prevista alcuna quota di partecipazione.

Editori e Autori sono invitati a far arrivare per raccomandata n° 6 (sei) copie di ogni libro entro il 30 settembre 2017 (farà fede la data del timbro postale che non dovrà essere successiva al 30 settembre 2017) alla Segreteria Organizzativa presso il Comune di Fiumicino, all’indirizzo sotto indicato e a titolo gratuito per essere recapitati ai membri della Giuria Tecnica e del Comitato d’Onore.

Le opere di poesia pervenute non saranno in alcun caso restituite.

I plichi, contenenti l’opera di poesia inviati alla Segreteria Organizzativa del Premio presso il Comune di Fiumicino, via Portuense, 2496 – 00054 Fiumicino (RM) dovranno contenere (vedi allegato A):

– i dati anagrafici dell’autore;

– un recapito telefonico dell’autore – fisso o mobile – e l’eventuale indirizzo e-mail;

– la dicitura PARTECIPAZIONE ALLA SEZIONE “PREMIO OPERA PRIMA

Sarà cura della Segreteria Organizzativa avvisare tempestivamente via mail o telefonica l’autore dell’opera di poesia selezionata dalla Giuria Tecnica.

La Giuria Tecnica del “Premio Opera Prima”, composta da Milo De Angelis, Fabrizio Fantoni, Luigia Sorrentino, Emanuele Trevi, selezionerà l’opera vincitrice del “Premio Poesia Città di Fiumicino”. Il vincitore dovrà parteciperà alle due giornate finali del 27 e 28 ottobre 2017. La non partecipazione dell’autore vincitore alle due giornate finali, farà decadere, salvo grave e provato impedimento, il conferimento al Premio.

Al vincitore selezionato dalla Giuria Tecnica è assegnato un premio di € 350,00 (trecentocinquanta/00), oltre un bonus di massimo € 100,00 (cento/00) per le eventuali spese di viaggio.

 

Art.4

“PREMIO POESIA INEDITA”

Il Premio ha l’obiettivo di valorizzare giovani autori – di età non superiore ai 35 anni – che concorreranno con una raccolta inedita di poesia in lingua italiana – costituita da almeno 7 componimenti – spedita entro il 30 settembre 2017 a: info@premiopoesiacittadifiumicino.it.

Non è prevista alcuna quota di partecipazione.

Non saranno ammessi testi pubblicati in internet o su riviste cartacee.

Le raccolte pervenute saranno inoltrate dalla Segreteria Organizzativa del Premio ai membri della Giuria Tecnica.

Le e-mail, contenenti le raccolte di poesia inviate alla Segreteria Organizzativa del Premio presso il Comune di Fiumicino via Portuense, 2496 – 00054 Fiumicino (RM) dovranno contenere le seguenti informazioni:

– i dati anagrafici dell’autore (età non superiore ai 35 anni);

– un recapito telefonico dell’autore – fisso o mobile – e l’indirizzo e-mail;

– la dicitura “PARTECIPAZIONE ALLA SEZIONE PREMIO POESIA INEDITA”.

Sarà cura della Segreteria Organizzativa avvisare tempestivamente via mail o telefonica l’autore della raccolta di poesia selezionata dalla Giuria Tecnica.

La Giuria Tecnica del “Premio Poesia Inedita”, composta da: Milo De Angelis, Fabrizio Fantoni, Luigia Sorrentino, Emanuele Trevi, selezionerà la raccolta inedita vincitrice.

La non partecipazione dell’autore vincitore alle due giornate finali del 27 e 28 ottobre, farà decadere, salvo grave e provato impedimento, il conferimento al Premio che consiste nella pubblicazione della raccolta inedita selezionata dalla Giuria Tecnica.

 

Art.5

“PREMIO ALLA TRADUZIONE”

Nel 2017 viene rinnovato il progetto – ideato da Luigia Sorrentino – “Premio alla Traduzione” riservato ai libri di poesia di autori stranieri, selezionati da una Giuria Tecnica Specializzata, tradotti in lingua italiana dalla lingua araba.

Sarà cura della Segreteria Organizzativa avvisare tempestivamente via mail o telefonica il nome del traduttore e il titolo dell’opera di poesia selezionata dalla Giuria Tecnica Specializzata.

Al traduttore prescelto è assegnato il premio di € 800,00 (ottocento/00) oltre un bonus di massimo € 100,00 (cento/00) per le eventuali spese di viaggio.

La non partecipazione del traduttore vincitore alla giornata finale del 28 ottobre 2017, farà decadere, salvo grave e provato impedimento, il conferimento del Premio.

 

Art.6

“PREMIO ALLA CARRIERA

Il Premio è volto a riconoscere l’alto valore culturale della produzione poetica di un noto autore italiano. La Giuria Tecnica del “Premio alla Carriera 2017”, composta da Milo De Angelis, Fabrizio Fantoni, Luigia Sorrentino, Emanuele Trevi, avviserà tempestivamente via mail o telefonica l’Autore selezionato dalla Giuria Tecnica. Al vincitore selezionato dalla Giuria Tecnica è assegnato un premio di € 1.000,00 (mille/00) comprensivo delle eventuali spese di viaggio. La non partecipazione del vincitore alla giornata finale del 28 ottobre 2017, farà decadere, salvo grave e provato impedimento, il conferimento del Premio.

 

Ogni notizia relativa al Premio sarà resa nota sul portale web: www.premiopoesiacittadifiumicino.it

Per concorrere alle cinque sezioni del “Premio Poesia Città di Fiumicino” si prega di inviare – per raccomandata o tramite mail – i volumi pubblicati e la raccolta inedita entro e non oltre il 30 settembre 2017 (farà fede il timbro postale o la data dell’invio tramite mail) al seguente indirizzo:

“Premio Poesia Città di Fiumicino 2017”
Segreteria Organizzativa
Comune di Fiumicino
via Portuense, 2496
00054 Fiumicino (RM)

Per informazioni, scrivere a: info@premiopoesiacittadifiumicino

Per scaricare la Scheda Anagrafica di partecipazione al Premio:  www.premiopoesiacittadifiumicino.it 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *