Roberta D’Aquino

Roberta D’aquino

Roberta D’Aquino (1982) è nata a Napoli e risiede a Treviso per lavoro. Ingegnere e consulente informatico, amante del teatro, della fotografia e della letteratura, ha frequentato e coordinato siti e forum di diffusione poetica. È stata semifinalista nelle edizioni 2015 e 2016 del ‘Premio Rimini per la poesia giovane’.

 

 

Da Il senso sparuto del vuoto, Terra d’ulivi edizioni 2017

X

singolare presente passato

mi fermo ad una verità

io sono, sono stata

non posso dire neanche che sarò

per un bruciore d’occhi repentino

per un fascio di luce un assassino

arriva e ti deruba d’ogni altra verità

non posso dire al tavolo “sei tavolo”

o alle innumerevoli matite, alle loro punte

affilate o tonde che cerchiano

i percorsi della pioggia nei canali

di conoscerle come un nome giusto

se non fosse che mi rigano l’incolumità

come un bisturi e il foglio rileva una piega

in cui infilare dita, sbirciare come una finestra

non posso dire che durerà

un giorno perderò il fanciullo

che ha tanto bisogno di parlare

smetteranno di piovere colori

di nascere nomi per quello che mi occorre

nominare

si resterà dimentichi, di corsa

su altre mille strade

e un me affacciato come un vecchio

con le gambe stanche

*

XX

tienimi, quando la punta di diamante

si conficcherà nel petto per testarne

la durezza

tienimi strette le mani, baciami la fronte

e quel calco lascerà il suo segno

una piccola piramide rientrata, il varco

reso al centro

saprai dove trovarmi, da quel punto

in poi, quando la sabbia lascia la sete

nella gobba dei cammelli

*

non basta riportarti in grembo

equiparare giorno e notte nelle note spente

della luna. Le maniche corte e quel bacio

sfuggito tra una parola e un fremito

che voleva dire eterna rete

ragnatela rossa di speranze e titubanze

tutto passa – tutto se ne va e si resta

a mani vuote

in quei palmi avevo letto il mio destino

(le strade – anche sui palmi – cambiano

o mentono, a volte)

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *