Giancarlo Majorino, “La gioia di vivere”

 

E’ l’immediato che mi sorprende sempre
: ecco il libro che si sta formando
Enrica insegue col bicchierino
altri ultimi Tivù con un po’ di mondo
ecco l’alba di toni che sta riprendendosi

il mondo salvato dagli adulti liberi
lo sforzo della poesia
vari passati tornato presenti
ancor vìa i santi di potere stupido

il mondo salvato dalle donne libere   ?

aiutare i politici ne han bisogno
tanto da invecchiare prima di morire
l’ignoranza non cede, è troppo nutrita
permetter anche all’interrogato d’interrogare
e su sé e sugli altri

Giancarlo Majorino , (Milano 1928) è poeta, critico letterario e docente di estetica. Tra i suoi libri di poesia :  La capitale del Nord (1959), Lotte secondarie (1967), Equilibrio in pezzi (1971), Sirena (1976), Provvisorio (1984),  Ricerche erotiche (1986),  La solitudine e gli altri (1990),  Tetrallegro  (1995),  Le trascurate (1999), Gli alleati viaggiatori (2001), Prossimamente (2004), La nube terra  (2008), il poema Viaggio nella presenza del tempo (2008), Torme di tutto (2015).

Condividi
  • 38
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *