Enzo Siciliano, Opere Scelte

Enzo Siciliano, Opere Scelte, è in libreria. Il Meridiano – attesissimo, curato con affetto e rigore da Raffaele Manica con la collaborazione di Simone Casini – riunisce una selezione di opere di Siciliano che intende dare conto del ricco ventaglio dei suoi interessi di intellettuale e di scrittore. I più significativi racconti e romanzi (Rosa pazza e disperata, La notte matrigna, La principessa e l’antiquario, Carta blu) sono seguiti da un’ampia scelta dell’attività saggistica, organizzata in sezioni tematiche: si mettono così in luce non solo gli interessi letterari, ma anche l’attenzione per la pittura, la musica, il cinema e l’attualità politica e sociale. Importante la presenza di Campo de’ Fiori (uno dei capolavori di Siciliano), una sorta di pellegrinaggio nei luoghi pasoliniani e insieme un emozionante ritratto della cultura di Roma del tempo.

________________

Enzo Siciliano (Roma 1934-2006) è uno dei più significativi e poliedrici scrittori e critici letterari del secondo Novecento. È stato collaboratore delle più importanti testate italiane, ha diretto l’Enciclopedia Treccani del cinema e il Gabinetto Vieusseux di Firenze, ed è stato presidente della Rai e delle Scuderie del Quirinale. Come direttore di “Nuovi Argomenti” è stato un finissimo talent-scout: fra le sue “scoperte” si possono annoverare scrittori come Dario Bellezza, Sandro Veronesi, Franco Cordelli, Edoardo Albinati, Aurelio Picca, Andrea Carraro, Lorenzo Pavolini e critici quali Massimo Onofri, Raffaele Manica ed Emanuele Trevi. Esordisce nel 1963 con Racconti ambigui, per poi vincere il Viareggio con La principessa e l’antiquario (1980) e lo Strega con I bei momenti (1997); numerosi i saggi critici, le monografie (Vita di Pasolini, 1978 e Puccini, 1977) e i testi teatrali (Morte di Galeazzo Ciano, 1998).

_______________

Enzo Siciliano, Opere Scelte, COLLANA I Meridiani Mondadori (60,00 euro)

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *