Darwin day, la religione nell’evoluzione e dell’evoluzione

Appuntamento

Sabato 16 febbraio 2013, alle 16:00 nella Sala Conferenze del Museo Nazionale Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini” Università Roma Tre, si terrà il convegno Darwin Day, La religione nell’evoluzione – L’evoluzione della religione, a cura del Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo.

I rapporti fra scienza e fede a partire dal travaglio intellettuale di Darwin sin dall’inizio della formulazione delle sue teorie sull’evoluzione, ma anche un approfondimento sull’evoluzione della religione, con interventi di neuroscienziati, filosofi, psicologi cognitivi, paleoantropologi e archeologi.

VEDI QUI LE BIOGRAFIE DEI RELATORI

Scienza e fede, questo il tema della conferenza che la Sezione di Antropologia del Museo Pigorini e il Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo dell’Università Roma Tre dedicano a Charles Darwin, teorico dell’evoluzione, nella ricorrenza della sua nascita, 12 febbraio 1809. Un tema scottante della società moderna, un contributo per far comprendere al pubblico l’importanza del pensiero scientifico e in particolare di quello darwiniano, per capire meglio le radici e l’unitarietà della nostra natura umana e fornire gli strumenti per il superamento di quelle divisioni che hanno reso tragica e inumana la storia anche recente.

Il Darwin Day, 16 febbraio 2013, alle 16:00, prevede un dibattito su due tematiche “La religione nell’evoluzione” e “L’evoluzione della religione”. La prima analizzerà i rapporti tra scienza e fede attraverso il travaglio intellettuale che caratterizzò sin dall’inizio le riflessioni di Darwin, assai timoroso che le sue intuizioni e le sue ricerche potessero entrare in conflitto con la tradizione religiosa allora dominante. La seconda cercherà di approfondire come le manifestazioni religiose possano essere interpretate alla luce dei principi della selezione naturale darwiniana. L’evento propone di affrontare questi temi in un approccio multidisciplinare che coinvolgerà neuroscienziati, filosofi, psicologi cognitivi, paleoantropologi, archeologi e antropologi evoluzionisti.

_

Interverranno: Telmo Pievani (Università di Padova – Il posto di Dio nell’Origine delle specie); Orlando Franceschelli (“Sapienza” Università di Roma – Dall’a-teismo all’emancipazione dal sacro: la naturalizzazione del sentimento religioso); Francesco d’Errico (Università di Bordeaux – L’origine dei comportamenti simbolici e i loro possibili legami con l’origine del pensiero religioso); Massimo Vidale (Università di Padova – L’evoluzione del pensiero religioso nelle prime società stratificate del Vicino Oriente antico: una nuova interpretazione); Giorgio Vallortigara (Università di Trento – Perché l’evoluzione ha creato Dio (e non viceversa). Giorgio Manzi (“Sapienza” Università di Roma) e Mauro Dorato (Università Roma Tre) modereranno il dibattito.

Ideazione: Luca Bondioli, Francesco Ferretti

Segreteria organizzativa: Ines Adornetti, Alessandra Chiera, Federica Crivellaro, Elena Martinelli, Serena Nicchiarelli, Alessandra Sperduti.

Servizio di Informazione e Comunicazione
Direttore – Gianfranco Calandra
gianfranco.calandra@beniculturali.it

Museo Nazionale Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini”
Piazza G. Marconi, 14 – 00144 Roma EUR
www.pigorini.beniculturali.it

s-mnpe.comunicazione@beniculturali.it
www.facebook.com/museo.luigi.pigorini
twitter.com/MuseoPigorini
www.youtube.com/user/MuseoPigorini

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *