Pisa apre le porte ai capolavori di Andy Warhol

Arte e Poesia
a cura di Luigia Sorrentino

Le opere del grande artista statunitense Andy  Warhol saranno in esposizione dal 12 ottobre al 2 febbraio 2013, al ‘Blu-Palazzo d’arte e cultura’ di Pisa. La mostra ‘Andy Wharol. Una storia americana’  è a cura di Walter Guadagnini e Claudia Beltramo Ceppi.

L’esposizione presenterà circa centocinquanta opere, provenienti dall’Andy Warhol Museum di Pittsburgh e da numerose collezioni americane ed europee. Tra queste quelle delle gallerie Sonnabend, Feldman e Goodman di New York, del Museo d’arte moderna e contemporanea ‘Berardo’ di Lisbona, del Museo d’arte moderna di Nizza, dell’ ‘Albertina’ e del Mumok di Vienna. Presenti anche opere di raccolte pubbliche e private italiane, quali la ‘Collezione Unicredit’ o la ‘Collezione Intesa San Paolo’.

Il percorso individuerà i temi che fanno di Warhol un’icona emblematica del mutamento storico e culturale della seconda metà del Novecento, attraverso capolavori quali ‘Brillo Box’, le ‘Campbell Soup’, le grandi tele dedicate ai ‘Most Wanted Men’ e i ritratti di Marylin Monroe, Liz Taylor, Mick Jagger e Mao Tse Tung. Saranno presenti anche alcune tele di grande formato come ‘Myths’, ‘Dollar’, ‘Skull’, ma anche i rarissimi portfolio dedicati a Marylin Monroe e alle zuppe Campbell.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *