Franco Buffoni vince la Prima Edizione del Premio Poesia Città di Fiumicino

 

buffoni

La giuria tecnica composta da Brunella AntomariniMilo De AngelisFabrizio FantoniLuigia Sorrentino e Emanuele Trevi, coadiuvata dal Comitato d’onore, composto da Tommaso Cerno e Vittorio Sgarbi, ha conferito il Primo Premio Poesia Città di Fiumicino 2015, al poeta Franco Buffoni e alla sua opera:  “Jucci” (Mondadori, 2014).

Al secondo posto, Silvia Bre, con: “La fine di quest’arte”, (Einaudi, 2015). Terzo posto a Roberto Deidier, con “Solstizio”, (Mondadori, 2014). Quarto, Tommaso Di Dio, il più giovane dei poeti che hanno partecipato al premio, con “Tua e di tutti”,  (LietoColle, Pordenonelegge, 2014), risultato il più gradito “per acclamazione” dal pubblico che però non ha avuto diritto di voto.  Al quinto posto, Vladimir D’amora, con la sua opera prima “pornogrammia”, pubblicata da uno dei più famosi galleristi d’Italia, Emilio Mazzoli, (Edizioni Galleria Mazzoli, 2015).

Il Premio alla Carriera è stato consegnato al poeta Valentino Zeichen.

 

 

silvia-bre

La Giuria Tecnica ha conferito poi il primo premio Speciale studenti di Fiumicino alla giovane Aurora Bramanti per la poesia inedita “Ascolta”.

La serata finale si è tenuta all’interno della Corte della settecentesca Villa Guglielmi a Fiumicino, condotta dal Presidente e organizzatore del Premio, Gianni Caruso.

Hanno partecipato alla premiazione numerose autorità del Comune, tra le quali, Annamaria Anselmi, (Vice Sindaco e Assessore alle Attività Produttive), Daniela Poggi, (Assessore alla Cultura), Arcangela Galluzzo, (Assessore al Bilancio) e Michela Califano, (Presidente del Consiglio Comunale di Fiumicino e Consigliera di Città metropolitana Roma Capitale). Tra il pubblico, esponenti del mondo della cultura e dell’arte, tra i quali si ricordano Biancamaria Frabotta, Elio Pecora, Isabella Vincentini, Peter Flaccus, Pia Candinas, Dino Ignani e molti altri.

Nei giorni che hanno preceduto la serata di premiazione del 18 luglio, i poeti e i membri della giuria hanno partecipato a escursioni esclusive organizzate dal Comune per conoscere il territorio di Fiumicino ricco di vegetazione e siti archeologici di grande rilievo. Hanno così potuto vedere il porto di Traiano (II secolo d. C.) collocato nella tenuta dell’Oasi di Porto, di proprietà della famiglia Sforza Cesarini. Poi, partendo dall’approdo del ponte 2 Giugno, e risalendo il fiume Tevere su un battello, hanno raggiunto la punta dell’Isola Sacra, dove il fiume si ricongiunge al mare, fino all’approdo di Ostia Antica. Altra tappa, la Necropoli di Portus costruita tra il I e V secolo d. C. lunga la strada che collegava l’antico Porto di Fiumicino a Ostia Antica.

La Prima Edizione del Premio Poesia Città di Fiumicino è stata organizzata dall’Associazione culturale Corte Micina e patrocinata dal Comune di Fiumicino, dalla Regione Lazio e da Città metropolitana Roma capitale.

Nelle foto: Franco Buffoni e Silvia Bre entrambi fotografati da Dino Ignani.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *