Alessandro Ceni è il vincitore del Premio Poesia Città di Fiumicino 2017. Consegnato a Maurizio Cucchi il Premio alla Carriera

Incisione del 500, di Sebastian Munster, raffigurazione dei porti di Roma nella zona della moderna Fiumicino, quello di Traiano e quello di Claudio.

Alessandro Ceni con “Combattimento ininterrotto” è il vincitore del premio Poesia Città di Fiumicino edizione 2017. Secondo classificato Alberto Pellegatta, con “Ipotesi di felicità”, al terzo posto Eleonora Rimolo con “Temeraria gioia”.

Alessandro Ceni, Premio Poesia Città di Fiumicino per l’Opera di Poesia  credits ph Luigia Sorrentino  (Fiumicino 28 ottobre 2017)

 

La serata di premiazione con le letture dei poeti si è svolta sabato 28 ottobre alle 18.30 all’Hotel Best Western di Fiumicino alla presenza del presidente del premio, Gianni Caruso, degli amministratori del Comune di Fiumicino, Annamaria Anselmi, Arcangela Galluzzo, del sindaco, Esterino Montino, e della Giuria Tecnica, composta da: Milo De Angelis, Fabrizio Fantoni, Luigia Sorrentino.

Maurizio Cucchi, Premio Poesia Città di Fiumicino alla Carriera ccredits ph  Luigia Sorrentino

Consegnato il  “Premio alla Carriera” a Maurizio Cucchi, “Premio Opera di Poesia”‘a Alessandro Ceni, “Premio Opera Prima” a Alessandro Bellasio, “Premio Poesie Inedite” a Lorenzo Babini. Consegnato anche il “Premio alla Traduzione” a Fawzi Al Delmi per la traduzione del libro “I canti del Miyhar il damasceno” dello scrittore siriano ADONIS (Mondadori, Milano, 2017). Premiati anche con una targa i due finalisti della sezione Opera di poesia, Alberto Pellegatta (secondo classificato) e Eleonora Rimolo, (terza classificata) e il secondo classificato per l’Opera Prima, Giovanni Ibello.

Ospite d’onore Il fotografo Dino Ignani.

Alessandro Bellasio, Premio Poesia Città di Fiumicino per l’Opera Prima

I libri in gara nel 2017 per l’OPERA DI POESIA sono stati: “Combattimento ininterrotto”, di ALessandro Ceni, Effigie, 2015; “Ipotesi di felicità”, di Alberto Pellegatta, Mondadori, 2017, e “Temeraria gioia”, di Eleonora Rimolo, Ladolfi, 2017.

Lorenzo Babini, Premio Poesia Città di Fiumicino per l’Opera Inedita

VINCITORE “PREMIO POESIE INEDITE”, Lorenzo Babini.

“PREMIO TRADUZIONE”: Fawzi Al Delmi, per la traduzione del libro “I canti del Mihyar il Damasceno” dello scrittore siriano ADONIS (Mondadori, 2017).

Condividi
  • 71
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *