Géza Szocs al Laboratorio Formentini

Giovedì 19 ottobre, ore 19:30 – LABORATORIO FORMENTINI

Poeti oltre la siepe: Géza Szocs

a cura di Tomaso Kemeny

 

Geza Szocs,  ribelle al regime del tiranno rumeno Ceausescu, imprigionato, esiliato contribuì alla caduta del regime. Fondatore del Partito Democratico della minoranza Ungherese in Romania, oggi è il Presidente del Pen Club Magiaro.

Tradotto in tante lingue, compreso il cinese e il russo è recentemente uscito negli USA, e il fondatore del Gran Premio Intenazionale Ianus Pannonius. La sua poesia, ora volta in italiano da Tomaso Kemeny per Jaca Book, è straordinaria per intensità tragica non priva di ironia e di originale tensione lúdica. Syocs riesce a sintetizzare in modo inedito il tono épico tradizionale con le avventure formali della poesia sperimentale.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *