La poesia che espatria

Rassegna di poesia Italiana all’estero

A Stoccolma (Svezia), giovedì 7 marzo 2019 alle 18:30  conversazioni e letture con Françoise Ribeyrolles-Marcus (artista) e John Swedenmark (Critico) presso la Libreria St Pauls Bok-och Pappershandel.

Al centro del dibattito un’antologica, comprendente quattro autori italiani tradotti in lingua svedese e pubblicati dall’Editore Tranan: Luciano Erba, Guido Oldani, Alda Merini, Umberto Saba ( St. Paulsgatan 24).

Alla vicenda antologica ha dato il suo contributo l’Istituto di cultura italiana e l’Ambasciata Italiana in Svezia (Ambasciatore Mario Cospito).

Guido Oldani, fondatore del Realismo Terminale, con il suo traduttore, Julian Birbrajer, parlerà al pubblico della sua raccolta di versi “Farfalle di cemento/Betongfjärilar” (2018).

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *