Da Cagliari a Olbia, reading sui pedali

Appuntamento

Il primo agosto prende il via a Cagliari la seconda edizione di ‘BiciNuragica – Poesia’, ovvero la Sardegna come viaggio lento, fra scrittura, voce, musica, arte, cultura, territorio e tradizioni. La manifestazione, che terminerà il 20 agosto, è in sostanza una rassegna ‘poetica’ itinerante in bicicletta, che prevede reading, musica, arte, performance on the road, interviste, happening, annotazioni sugli aspetti urbanistici-ambientali dei territori attraversati. (Nella foto la video-artista Maria Felix Korporal). Continua a leggere

Vacanze dell’anima, Il festival della rivoluzione

Appuntamento

Dal 20 al 28 luglio 2013, negli incantevoli paesaggi della Pedemontana, (TV), torna il ciclo di incontri, spettacoli, workshop ed escursioni con studiosi, artisti, medici, imprenditori proposto da Confartigianato AsoloMontebelluna VACANZE DELL’ANIMA, IL FESTIVAL DELLA RIVOLUZIONE TRA CULTURA E IMPRESE.  (Nella foto Lella Costa). 

Quasi dieci giorni di incontri, escursioni, laboratori artigianali, musica, momenti di condivisione artistica e spettacolare con studiosi, medici, imprenditori e artisti di primo piano. Per gettare i semi di un percorso nuovo che poggi sui valori espressi dal territorio, dalla società, dalla cultura e dalle imprese. Continua a leggere

Festival Internazionale di Letteratura e Cultura ebraica

Appuntamento

Dopo il grande successo delle scorse edizioni, anche quest’anno la Comunità Ebraica di Roma promuove e organizza il Festival Internazionale di Letteratura e Cultura Ebraica, curato da Ariela Piattelli, Raffaella Spizzichino e Shulim Vogelmann, che si svolgerà dal 20 al 25 luglio tra incontri letterari, proiezioni di film e documentari, concerti, mostre, visite guidate, degustazione di piatti kosher . Continua a leggere

Benjamin, Baudelaire e Agamben

Nello scaffale
Walter Benjamin. Charles Baudelaire. Un poeta lirico nell’età del capitalismo avanzato (euro 23,00 Neri Pozza Editore, 2013) a cura di Giorgio Agamben, Barbara Chitussi e Clemens Carl Harle.

Questo libro presenta in prima edizione mondiale la ricostruzione ̶­­ resa possibile dai manoscritti benjaminiani ritrovati da Giorgio Agamben nel 1981 nella Biblioteca nazionale di Parigi del libro su Baudelaire cui Benjamin aveva lavorato negli ultimi due anni della sua vita, quando, interrompendo la stesura dei Passages di Parigi, decide di trasformare in un’opera autonoma quello che all’inizio si presentava come un capitolo del libro. (Nella foto Walter Benjamin). Continua a leggere