“Visionary Flowers” & “Variazioni sul tema dei fiori”

Appuntamento

In occasione della mostra d’arte “Visionary Flowers” di Nancy Watkins, in corso alla Keats-Shelley House di Roma fino al 6 aprile 2013, mercoledì 20 marzo 2013, alle 16:00 si terrà una lettura speciale di versi: “Variazioni sul tema dei fiori… d’improvviso il nudo inverno diventava primavera (P.B. Shelley, “La domanda”) con: Annelisa Alleva, Michele Colafato, Francesco Dalessandro, Marco Vitale, Domenico Vuoto che leggeranno loro testi e traduzioni.
Il sonetto “Apocryphal Keats” di Gianfranco Palmery e i versi di Lucio Persio che accompagnano i disegni della mostra, saranno letti dal Curatore del Museo, Giuseppe Albano. Al termine della lettura sarà offerto un prosecco.

Le letture dei poeti si inseriranno, dunque nella mostra “Visionary Flowers” di Nancy Watkins (nella foto una delle opere esposte alla Keats-Shelley House). Calici di luce, fiori stella, fiori di fuoco, miraggi, arabeschi e altri fiori mirabili compongono il recente libro di Nancy Watkins, “Il fiore è un’idea”, con leggende in rima di Lucio Persio (Il Labirinto, 2012 www.labirintolibri.com).

Della flora di questo singolare giardino, “Visionary Flowers” espone i grattage tablets originali dei disegni.

Le opere, e insieme la loro speciale tecnica che fa scaturire la luce dal nero dell’inchiostro, trovano una naturale corrispondenza con la poesia di Shelley “The Question”, che evoca il passaggio dalle ombre dell’inverno al fulgore della primavera in una smagliante esplosione di fiori, quei “fiori visionari” da cui prende il titolo la mostra.

Le opere di Nancy Watkins sono apparse in molti libri, incluse varie edizioni delle poesie di Keats, Shelley e Byron. Dopo la personale The Poet’s Room (2007) e la collettiva “Illustrating Keats” (2012), questa è la terza volta che l’artista americana espone al Museo Keats-Shelley. Nata a Chicago, vive da tempo a Roma.

Keats-Shelley House
Piazza di Spagna, 26
00187 Roma

Per i visitatori è previsto il normale biglietto d’ingresso.

 
visit our web site: www.keats-shelley-house.org
.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *