Roberto Mussapi è il vincitore del Premio Poesia Città di Fiumicino 2016

roberto_mussapi

La Giuria Tecnica del “Premio Poesia Città di Fiumicino”, composta da Milo De Angelis, Fabrizio Fantoni, Luigia Sorrentino, Emanuele Trevi, Valentino Zeichen  e il comitato d’onore composto da Vittorio Sgarbi e Tommaso Cerno, hanno selezionato l’opera vincitrice della Seconda Edizione e ha consegnato il primo premio a Roberto Mussapi con La piuma del Simorgh, (Mondadori, 2016), seconda classificata Nadia Agustoni con Lettere della fine,  (Vydia editore, 2015).

nadia_agustoni

Il “Premio alla carriera,” è andato a Biancamaria Frabotta.

Bianca Maria Frabotta

Il “Premio opera prima”  a Gianluca Fùrnari con “Vangelo Elementare, (Raffaelli editore, 2015),

FURNARI

Premio poesia inedita” a Francesco Guazzo a soli 17 anni.

guazzo

La Giuria Tecnica composta da Brunella Antomarini e Francesca Corrao ha consegnato il “Premio alla Traduzione” a Simone Sibilio per il libro Tradire il Signore della scrittrice palestinese Fatena al- Ghurra (Cascio editore, Lugano, 2011).

simone-sibilio

La cerimonia di premiazione presieduta dal presidente Gianni Caruso, si è svolta in Piazza Grassi, nell’antico centro storico della città di Fiumicino.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *