La prima rosa degli autori finalisti al Premio Letterario Camaiore 2017

E’ stata designata la prima rosa dei libri e degli autori candidati al prestigioso XXIX Premio Letterario Camaiore, scelti tra oltre 180 partecipanti, rosa dalla quale verranno decisi i nomi delle 5 opere finaliste, del vincitore del Premio Internazionale, del Camaiore Proposta e le menzioni speciali indicate dal Presidente.

La Giuria Tecnica presieduta dal Rosanna Lupi, a seguito della recente scomparsa del Presidente nonché fondatore Francesco Belluomini, è formata da Corrado Calabrò, Emilio Coco, Vincenzo Guarracino, Paola Lucarini, Renato Minore, Mario Santagostini e si riunirà sabato 17 giugno 2017 alle 11.30 presso l’Hotel Capri di Lido di Camaiore per designare i 5 libri finalisti e conferire gli altri riconoscimenti, in vista della serata finale in programma a settembre.

Prima Rosa degli autori

Domenico Brancale Per diverse ragioni, Passigli
Antonino Caponnetto, Il sogno necessario, Pellicano
Marisa Cecchetti, Il tavolo antico, Giovane Holden
Flaminia Cruciani, Semiotica del male, Campanotto
Rosalba De Filippis, Le sorelle in aria, Passigli
Donato Di Poce, Ut pictura poesis, Dot.compress
Germana Duca, Orlo invisibile, Manni
Mimma Faliero, Non chiedetemi l’ora, Eretica
Lucetta Frisa, Nell’intimo del mondo – Antologia 1970-2014, Puntoacapo
Guido Garufi, Fratelli, Aragno
Giovanna Iorio, La neve è altrove, Fara
Cinzia Marulli, La casa delle fate, La vita felice
Riccardo Mazzamuto, La volpe e il gatto, Lietocolle
Riccardo Riki, Tè a New York – L’ultimo amore, Croce
Francesco Scarabicchi, Il prato bianco, Einaudi
Stefano Simoncelli, Prove del diluvio, Italic Pequod
Lorenzo Spurio, Tra gli aranci e la menta, Poetikanten
Alberto Toni, Il dolore, Samuele
Luigi Trucillo, Altre amorose, Quodlibet
Silvia Venuti, Sulla soglia della trasparenza, Interlinea
Gian Mario Villalta, Telepatia, Lietocolle

Premio speciale
Paolo Valesio, Il servo rosso, Puntoacapo

Camaiore Proposta
Salvatore Arcidiacono, Di fronte al calzolaio, Il convivio
Rachele Bertelli, Prospettiva insonne, Samuele
Francesco Guazzo, 13, Corte Micina
Giovanni Ibello, Turbative siderali, Terra d’ulivi
Giuseppe Lorenzetti, Limite infinito C.A.S.A.
Mathias Pds, Fra il silenzio e il rumore, Campanotto
Giacomo Soremic, Un lontano paradiso, Soc. Fiorentina

Premio Internazionale
Rafael Courtoisie, Baldoria, Fili d’aquilone
Beloslava Dimitrova, La natura selvaggia, Arcipelago Itaca
Alla Gorbunova, La rosa dell’Angola, Saya
Nuno Jùdice, Formule di vita luce inesplicabile, Kolibris
Juris Kronbergs, Documenti di viaggio, Gattomerlino
Marcia Theophilo, Ogni parola, un essere, Pandion
Andrè Ughetto, Poesie, Petite Plaisance

Menzione speciale
Rodolfo Di Biasio, Mute voci mute, Ghenomena
Luigia Sorrentino, Inizio e fine, Stampa
Norma Stramucci, G. Apollinaire – Traduzione da Calligrammes, Arcipelago Itaca

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *