Alessia Iuliano, “Ottobre nei viavai”

Alessia Iuliano

Ho sognato la vita che desideri
come dopo lo scoppio dei fuochi
in cielo Hesperos ragazza
non la stella dei naviganti
inesperti all’amore

ho sognato le cicale
di giorno smentire la notte ascoltata
ai seni muti della luna
per i crateri incensati dai perché.

***

Poi la notte ha provato clemenza

l’altro ieri ad esempio dormiva
come angeli bambini

nella scrittura la voce
per il parto di un respiro
stupito al tatto dei giorni.

***

Quando sarai vulnerabile
a questa parola ti prego
raccogli l’oleandro dai piedi
sul dubbio del cancello
perché riconosca la strada
alle radici di casa.

Da Ottobre nei viavai, (Arte e Saperi, 2018)

____

Alessia Iuliano è nata a Termoli. Si occupa di poesia, musicoterapia, graphic e web design. La sua prima opera di poesia si intitola Non negare nessuno, Carta Canta, 2016.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *