La poesia è ovunque, dovunque c’è poesia

Appuntamento

Il 27 settembre 2012 alle 18:00 al Giardino di S. Alessio si svolgerà la manifestazione “La poesia è ovunque, dovunque c’è poesia“, da un’idea di  Luisa Mazza in collaborazione con Nicola Bultrini.

L’iniziativa si inserisce nel percorso già tracciato dalle contaminazioni e dai dialoghi fra i diversi linguaggi espressivi, di cui molte manifestazioni, oramai, ne sono l’emblema.

L’idea sulla quale ruota questo primo incontro è quella di un saluto collettivo, insieme ai poeti romani ed agli altri artisti partecipanti, all’estate e un benvenuto alla nuova stagione degli eventi, l’autunno, nella splendida cornice del Giardino di S. Alessio (Aventino) che si affaccia sulla capitale, all’insegna di poeticità e bellezza.

La poesia è protagonista con i versi di alcuni fra i maggiori autori del panorama poetico-letterario contemporaneo italiano, in dialogo con le immagini e la musica.

Ma, al di là dei contenuti di grande spessore, l’evento che desidereremmo primo di una serie, vuole esprimere la dimensione poetica, anche attraverso il luogo che lo accoglie e lo spirito che caratterizza la volontà dell’incontro.

Un invito a porre l’attenzione sulla bellezza e poeticità di quelle piccole e grandi cose che animano le nostre vite, per trasformare la nostra stessa esistenza, elevandola, in poesia da vivere e donare.

Parallelo a manifestazioni già consolidate e ufficiali, lontano da facili improvvisazioni, questo incontro si connota per la freschezza dell’intento di cogliere sensibilmente dovunque occasioni, che ovunque possano continuare a generare, in profondità, autentica poesia.

PARTECIPERANNO

I poeti

Daniela Attanasio, Silvia Bre, Franco Buffoni, Elena Buia, Nicola Bultrini, Maria Grazia Calandrone, Francesco Dalessandro, Claudio Damiani, Andrea Di Consoli, Vincenzo Mascolo, Daniele Mencarelli, Francesca Merloni, Elio Pecora, Stefania Portaccio, Gabriella Sica, Luigia Sorrentino, Alberto Toni, Domenico Vuoto, Valentino Zeichen

I musicisti del “Centro di Formazione e Produzione Artistica l’Ottava” di Roma

Federico Rüdiger (violino), Daniele Sabatini (violino)

Musiche:

Jean-Marie Leclair (1697-1764) – dalla Sonata I in sol maggiore: 1. Allegro – 3. Allegro

Béla Bartók (1881-1945) – dai 44 Duetti: 10. Canzone rutena – 14. Danza del cuscino – 28. Dolore –

36. Zampogna

Jean-Marie Leclair (1697-1764) – dalla Sonata V in mi minore: 1. Allegro ma poco

Luciano Berio (1925-2003) – dai Duetti: 4. Rodion – 24. Aldo – 3. Yossi – 27. Alfredo


L’artista

Daniela Perego con Carmine Sorrentino

Video: Amore mio

Nel corso della manifestazione le letture poetiche si alterneranno agli interventi musicali, i video saranno proiettati al termine delle letture; chiuderà la serata un momento conviviale.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *